NATUROPATIA

NaturopatiaLa Naturopatia è una disciplina bio-naturale che, attraverso metodi e trattamenti non invasivi, a carattere non sanitario, si propone di migliorare lo stato di benessere dell’individuo. Essa considera l’essere umano come unità formata da corpo, mente ed emozioni, componenti in armonia tra loro e con il mondo esterno; esso è dotato, per natura, di una forza che gli consente di autoregolare l’organismo e di conservare l’equilibrio di tali componenti, da cui dipende il benessere. Quando alcuni fattori ambientali, quali lo stress, le cattive abitudini di vita e lo smog, mettono in crisi l’originario equilibrio si verificano squlibri energetici che la naturopatia chiama “alterazioni del terreno individuale”.  La naturopatia si occupa proprio di queste alterazioni: ne individua l’origine e i metodi per eliminarli e stimola la capacità innata del soggetto di recuperare il proprio stato di benessere.

Quali consigli può dare il Naturopata?

Il Naturopata è un “educatore del corretto stile di vita”. Alla luce delle caratteristiche energetiche di ciascun soggetto, egli:

  • interviene a modificare le cattive abitudini che alterano l’equilibrio individuale
  • fornisce i consigli per eliminare lo stress e altre ragioni di distubo
  • invita alla consumazione di cibi sani ed adeguati alle caratteristiche di terreno della persona

N.B.: I consigli naturopatici non sono prescrizioni dietologiche: non sono formulati con riferimento ad uno stato patologico e non mirano al dimagrimento, ma esclusivamente a coadiuvare le funzioni fisiologiche dell’individuo.

Quali prodotti può indicare il Naturopata?

Il consulente suggerisce l’uso di sostanze naturali, fitoterapiche e di erboristeria, che integrano la normale alimentazione della persona. Egli non può indicare farmaci di alcun tipo, i quali possono essere prescritti soltanto dal medico.