Trattamento Ayurvedico

“Ayurveda” è il nome con cui si definisce la medicina tradizionale indiana; “Ayu”=vita   “Veda”=conoscenza

Con l’ayurveda oltre a  “curare” gli squilibri del corpo si armonizzano “mente” e “spirito”, quindi il massaggio  unisce (ma questo in generale, non solo nel massaggio ayurvedico) corpo mente e spirito.

Nell’essere umano esistono tre tipi di “DOSHA” (energie)

VATA: composto da etere e aria

PITTA: composto da fuoco e acqua

KAPHA: composto da acqua e terra

Secondo questa classificazione ogni persona ha caratteristiche diverse a seconda del prevalere o meno di un elemento piuttosto che di un altro che ne regolano nella persona l’aspetto, il carattere, l’emotività, la fragilità e la forza. I benefici di questo massaggio sono innumerevoli per il sistema circolatorio venoso ed anche per quello immunitario, migliorano la circolazione sanguigna e linfatica con effetti disintossicanti e tonificanti, agisce su ansia, stress, dolori allo stomaco, apporta ottimi benefici alla colonna vertebrale tonificando i muscoli e liberando le tensioni da collo e schiena; molto indicato per chi soffre d’insonnia.

Controindicato nel caso di infiammazioni o dolori acuti, ipertensione, problemi di cuore o disturbi circolatori gravi.

L’uso di oli vegetali di mandorle e di sesamo rendono questo massaggio un ottimo momento da dedicare a se stessi.